Biografia

Home / + / Biografia

Alessandro nasce in una famiglia di musicisti.

Infatti alla tenera età di 5 anni suona, in pubblico, un concerto di Mozart per due pianoforti eseguito con il nonno(ERNESTO GALDIERI) che, oltre, ad essere stato un concertista, è stato maestro di pianoforte al Conservatorio S.Pietro Majella di Napoli.

Successivamente, nell’età adolescenziale, per 8 anni si è dedicato con dedizione e passione allo studio della chitarra attraverso la musica classica impartita da maestri del Conservatorio e dell’Accademia i cui risultati positivi sono stati premiati con le numerose vittorie (1° assoluto) a seguito di partecipazione in vari concorsi di livello nazionale.

Nell’arco degli anni seguenti si è avvicinato al mondo della composizione dilettandosi a scrivere pezzi inediti suonati e cantati da lui.

Ottenuta una base ed una cultura musicale originati dagli insegnamenti classici, Alessandro si trasferisce a Roma ed incomincia ad intraprendere gli studi con la chitarra elettrica presso la Percentomusica sotto la direzione dei maestri Fabio Zeppetella, Stefano Micarelli, Franco Ventura, Leonardo Porcheddu,Massimo Moriconi, Massimo Fedeli, Stefano Scatozza, Luca Nostro, Leonardo Porcheddu, Alessandro Patti, Maurizio Lazzaro ecc.

Nell’anno 2005 forma la band Pop Rock i “Tristema” in cui Alessandro chitarra, voce e synth propone pezzi inediti scritti da Lui stesso.

I Tristema oltre ad avere un ottimo riscontro dalla critica sin dal primo album, hanno aperto i concerti di VASCO ROSSI, P.F.M, SUBSONICA, VINICIO CAPOSSELA, REZEPHONIC, TM STEVENS, ULI JOHN ROTH, ANDREA BRAIDO ecc.

Nel 2015, entra a far parte del gruppo "Margine Code", band nata dall'idea del caro amico Ralph Salati dei "Destrage".

Alessandro Galdieri decide di dedicarsi completamente alla composizione ed arrangiamento, scrivendo pezzi per cantanti e gruppi.